Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
2 giu 2022

"Isola ecologica? Ma c’è chi continua a sporcare"

La denuncia dei residenti di via I Maggio: "Rifiuti abbandonati, il comune intervenga"

2 giu 2022

Nonostante l’isola ecologica in Largo Straccia a Pagliare, inaugurata pochi giorni e i buoni propositi dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Alessandro Luciani, i rifiuti continuano ad essere lasciati in strada, vicino ai cassonetti e rischiano di rimanere abbandonati anche per giorni. A parlare sono alcuni residenti di via I Maggio che pongono l’accento su una serie di rifiuti ingombranti lasciati nei pressi dei cassonetti. "Questo dimostra, purtroppo – dichiarano i residenti –, il grado di scarsa educazione e senso di responsabilità di alcuni cittadini. E’ divenuta cosa normale che i rifiuti non siano collocati all’ interno del cassonetto, ma cosa ben più grave, è che a volte si ha l’impressione che famiglie che effettuano il cambiamento di mobilio lascino i mobili da rottamare vicino ai cassonetti per mesi, senza nessuna cura, senza nessuna preoccupazione, quindi non è assolutamente raro vedere materassi e letti interi letteralmente buttati. Una vergogna inaccettabile. Il sindaco Luciani all’indomani dell’inaugurazione dell’isola ecologica aveva detto tolleranza zero, bene metta in pratica quanto affermato perché è inaccettabile pagare la Tari e i servizi come l’isola ecologica e vivere tra i rifiuti".

m.g.l.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?