Quotidiano Nazionale logo
31 mar 2022

La Consulta dei ragazzi ha eletto i suoi rappresentanti

Un progetto importante che la città di Fermo porta avanti da anni perché vede i bambini protagonisti. E’ la Consulta dei ragazzi, organismo composto dagli alunni delle scuole primarie cittadine che in questi giorni ha eletto i suoi rappresentanti. Alla Sala dei Ritratti si è svolto l’incontro, coordinato dal presidente del consiglio comunale Francesco Trasatti alla presenza di Samuela Baiocco dell’ufficio politiche sociali e scolastiche del comune che segue la Consulta, che ha visto la partecipazione di tanti bambini dei tre Isc fermani proporre idee, suggerimenti, offrire spunti di riflessione su quanto può essere utile proprio ai più giovani per vivere la loro città. Prima di procedere alle elezioni, il presidente Trasatti ha spiegato l’importanza di questo organismo, l’esempio che viene dai bambini e dai ragazzi di partecipazione attiva alla vita della città, la felice collaborazione fra cittadini di domani e amministrazione comunale per far crescere sempre più e meglio la comunità. A seguire ciascun candidato ha presentato il proprio programma elettorale con proposte per l’intera collettività, con particolare riguardo alle loro idee, per una città sempre più a misura di bambino, dall’ambiente alla scuola, dai giochi all’aperto allo sport. Al termine è stata eletta residente Angelica Tomassini, vice presidente Federico Bonanno, in questi giorni si procederà anche all’elezione della Consulta.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?