Angelica Massari, modella ascolana di 18 anni
Angelica Massari, modella ascolana di 18 anni
Ascoli Piceno, 23 novembre 2021 - Una top model dal Piceno sulle orme di Claudia Schiffer ed Eva Herzigova. Eccola Angelica Massari, diciottenne modella ascolana che sta facendo breccia nel mondo della moda internazionale. Scoperta da Gianfranco Iobbi, talent scout da 34 anni nel settore che la lanciato star come Charlize Theron e Bernice Dodd, Angelica ha esordito con i primi book presso la Next Model Agency...

Ascoli Piceno, 23 novembre 2021 - Una top model dal Piceno sulle orme di Claudia Schiffer ed Eva Herzigova. Eccola Angelica Massari, diciottenne modella ascolana che sta facendo breccia nel mondo della moda internazionale. Scoperta da Gianfranco Iobbi, talent scout da 34 anni nel settore che la lanciato star come Charlize Theron e Bernice Dodd, Angelica ha esordito con i primi book presso la Next Model Agency di Milano, quindi, non appena i suoi servizi hanno fatto il giro del mondo, è stata contattata dalla celebre ‘Metropolitan Models’ di Parigi, agenzia che ha lanciato top come Heidi Klum, oltre che, appunto, Claudia Schiffer ed Eva Herzigova.

La società non ha perso tempo e lo scorso 8 settembre l’ha strappata alla concorrenza facendole firmare il primo contratto da professionista. "Appena hanno visto le sue foto l’hanno voluta subito in Francia – ha spiegato il suo scopritore Iobbi, oggi titolare dell’agenzia ‘La Vie en rouge’ con base anche a San Benedetto –. Abbiamo fatto il primo casting a Roma quando aveva 16 anni, poi il primo test a Milano e ora Parigi con biglietto aereo pagato dalla stessa agenzia.

L’hanno tenuta un mese dove ha fatto sei test e messa in direct booking: appena finita la scuola tornerà lì. Ma ha richieste da tutto il mondo: dalla Elite di Miami, la Vivienne di Monaco, la Ace Model Agency di Atene, e la Premier a Londra Ha un futuro favoloso". Tutto è nato con uno spettacolo al teatro Ventidio Basso: "Mio padre ha una palestra di ginnastica artistica e quella sera in platea c’era ’La vie en rouge’ che a fine saggio ci ha proposto di iniziare a lavorare con loro – racconta Angelica –. Mi è subito piaciuto, non mi aspettavo così presto di poter entrare nel circuito internazionale. Ma è stato bello".

Sulle prossime tappe: "Finirò il liceo delle scienze umane, poi mi vedo all’estero. L’aspetto che mi entusiasma di più è il poter viaggiare, oltre a conoscere sempre persone diverse e fare nuove esperienze". Il tutto con il supporto di famiglia e amici: "Sono tutti contenti di questa opportunità e mi supportano in ogni mia scelta".