La primaria di Folignano intitolata a Peppino Impastato

La scuola primaria di Folignano verrà intitolata a Peppino Impastato, vittima di Cosa Nostra. Martedì ci sarà la cerimonia e il fratello Giovanni interverrà. Nel pomeriggio proiezione del film "I cento passi" e incontro con Giovanni. Prenotazioni su "eventbrite".

La scuola primaria di Folignano verrà intitolata a Peppino Impastato, attivista e giornalista assassinato da Cosa Nostra il 9 maggio del 1978. Ad annunciarlo è il sindaco Matteo Terrani. La cerimonia si svolgerà martedì mattina alle 11.30 e, per l’occasione, interverrà anche il fratello di Peppino, Giovanni Impastato. Un altro momento importante, poi, ci sarà nel corso del pomeriggio. Al teatrino parrocchiale di Villa Pigna, infatti, alle 16 verrà proiettato il film ‘I cento passi’, diretto nel 2000 da Marco Tullio Giordana e dedicato proprio alla vita e all’omicidio di Peppino Impastato. Alle 18, poi, sempre al teatro, l’incontro con il fratello Giovanni. Per poter partecipare alla proiezione, però, è necessario prenotare il proprio posto sul portale ‘eventbrite’. La giornata dedicata a Impastato è stata organizzata dall’amministrazione comunale di Folignano in sinergia con l’associazione ‘Libera’, la Pro Loco, l’Isc e l’Agesci.