La sfida a piazza Arringo Sbandieratori, subito show

Coi musici sabato e domenica gareggeranno per il palio cittadino. Ecco chi sono i protagonisti delle cinque prove per Porta Tufilla.

La sfida a piazza Arringo  Sbandieratori, subito show

La sfida a piazza Arringo Sbandieratori, subito show

Il Palio degli sbandieratori e dei musici, ad Ascoli, è stato vinto solo da tre sestieri: venti volte ha trionfato Porta Solestà, sette volte Porta Romana e quattro Porta Tufilla. Proprio i rossoneri sognano, un giorno, di tornare competitivi come lo erano negli anni ’90, quando riuscivano a dare filo da torcere ai ragazzi di Solestà. Ogni anno, per oltre vent’anni, la battaglia è stata sempre tra questi due sestieri, prima dell’esplosione di Porta Romana, che invece ha vinto sette delle ultime dieci edizioni. Insomma, la tradizione della bandiera, a Porta Tufilla, è più radicata che mai. E’ vero che l’ultimo Palio risale al 2002, ma è altrettanto vero che negli ultimi due decenni il sestiere rossonero ha subito diversi ricambi generazionali che comunque, al momento, hanno permesso di avere un gruppo giovane che può soltanto migliorare. Alle gare del weekend, Porta Tufilla si presenterà con l’ambizione di ben figurare e, magari, conquistare qualche medaglia. Questi gli sbandieratori e i musici che, sabato e domenica, gareggeranno a piazza Arringo nelle cinque specialità previste. Singolo: Piergiorgio Travaglini. Coppia: Piergiorgio Travaglini e Giacomo Parissi. Piccola Squadra: Piergiorgio Travaglini, Giacomo Parissi, Francesco Felicetti, Rocco Sermarini, Michael Di Salvatore e Emanuele Piccioni. Grande Squadra: Giacomo Parissi, Francesco Felicetti, Simone Cofini, Rocco Sermarini, Michael Di Salvatore, Emanuele Piccioni, Jacopo Cerini, Pietro Ragneni, Marco Marinelli, Andrea Sgattoni, Marco Mazzocchi e Giacomo Carosi. Musici: Federica Andreani, Chiara Armili, Valentina Camaioni, Francesca Capriotti, Roberta Fanelli, Federica Gentili, Flavia Iachetti, Alessia Latini, Beatrice Santucci (chiarine), Lorenzo Federici, Mattia Felli, Antonio Giorno, Giuseppe Panza, Matteo Paoletti, Chiara Parissi, Camilla Pasqualini, Augusta Tassoni, Ludovica Tassoni, Alessandro Veneranda e Cristian Vivani (tamburini).

Matteo Porfiri