L’elisoccorso atterrata nel campo sportivo di via Tevere di Villa Sant’Antonio per il trasferimento della donna
L’elisoccorso atterrata nel campo sportivo di via Tevere di Villa Sant’Antonio per il trasferimento della donna

Castel di Lama (Ascoli Piceno), 6 dicembre 2018 - Giovane mamma si sente male in casa, interviene l’eliambulanza. Quella che sembrava una normale giornata invernale, in poco tempo si è trasformato in una corsa contro il tempo per salvare la donna: 42 anni abita nel quartiere di Villa Sant’Antonio, a Castel di Lama. In molti l’avevano vista nel supermercato a fare spesa poche ore prima, ma nel pomeriggio ha cominciato ad accusare problemi, i famigliari a questo punto hanno subito chiesto l’intervento del 118.

I sanitari giunti sul posto si sono immediatamente resi conto delle gravi condizioni in cui versava. Purtroppo la 42enne nel frattempo aveva perso i sensi, il medico quindi ha deciso di non perdere tempo e di allertare l’ospedale di Torrette. Marche soccorso ha inviato un’eliambulanza, che si è subito alzata in volo ed è atterrata nel campo sportivo di via Tevere, nel cuore di Villa Sant’Antonio, intorno alle 15.30. La donna è stata trasportata d’urgenza nell’ospedale dorico, dove è stata presa in carico dai sanitari.

La notizia del malore della 42enne, mamma di una ragazza e di un bambino piccolo, ha fatto subito il giro della cittadina, suscitato viva impressione fra quanti la conoscono, che la descrivono come una donna bella, solare e piena di vita. La sua è una famiglia conosciuta e benvoluta da tutti a Castel di Lama. Il paese sta vivendo momenti di grande trepidazione e attesa, in particolar modo il marito, i famigliari e i numerosi amici, che non si sanno dare pace per quanto è accaduto. Un paese che si stringe intorno al dolore della famiglia e prega affinché questo difficile e brutto momento possa essere al più presto superato.