Quotidiano Nazionale logo
2 mar 2022

Medicina d’urgenza: un’odissea senza fine

È un’odissea senza fine, quella della Medicina d’Urgenza di San Benedetto, che non si è mai veramente ripresa dalla sospensione ordinata il primo novembre. Dopo il naufragio dell’esperienza delle cooperative private, Italia Viva chiede alla regione di intercedere per far sì che il Piceno possa pescare medici dalla graduatoria relativa al bando emanato tempo fa dall’Area Vasta 2. In questo modo, la Murg rivierasca potrebbe tornare a regime dopo mesi di alterazione del servizio, in cui ora è possibile effettuare solo l’osservazione breve intensiva. "Le difficoltà al reparto di Medicina d’Urgenza del Madonna del Soccorso di San Benedetto sono infinite – commenta il coordinatore regionale di Italia Viva Fabio Urbinati – Ora vedremo se al Madonna del Soccorso sarà assegnata qualche unità dei circa 18 medici del concorso effettuato in Area Vasta 2, medici che a breve dovrebbero prendere servizio e si spera non solo negli ospedali del nord delle Marche". Secondo il renziano, Palazzo Raffaello starebbe tirando troppo la corda con la sanità picena. "Le toppe della regione Marche ad un reparto che per anni è stato il cuore dell’emergenza e urgenza del Sud delle Marche non stanno portando benefici tangibili – continua l’ex consigliere regionale - Purtroppo il sostegno delle cooperative private è totalmente fallito e non ha neppure alleviato le gravi carenze emerse nell’anno 2021". Si ricorderà, infatti, come la settimana scorsa la direzione dell’Area Vasta 5 abbia stracciato la convenzione con la cooperativa sociale ingaggiata per i turni notturni alla Murg. Turni in gran parte saltati senza giustificazioni accettabili. "Dalle dinamiche regionali temiamo che queste difficoltà siano dovute non solo alla pandemia, ma anche e soprattutto ad una chiara volontà del governo marchigiano che si è chiaramente palesato con il piano regionale di edilizia sanitaria, il quale non prevede nessuna risorsa per il Madonna del Soccorso. ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?