Quotidiano Nazionale logo
7 apr 2022

Museo d’arte sul Mare Migliorie sul percorso

Restyling al Museo dell’Arte sul Mare (Mam): il comune investe quasi 30mila euro per eseguire l’intervento di riqualificazione della passeggiata del Molo Sud, nella parte dedicata alle opere esposte. L’iniziativa ha lo scopo di rendere maggiormente fruibile l’area in termini di condivisione di contenuti circa il paesaggio, relativamente alla mostra di arte sul mare e all’identità profonda legata al mare, alla pesca e alla navigazione. I lavori saranno necessari anche per migliorare in termini di complanarità delle finiture dello spazio pubblico e di sicurezza delle percorrenze pedonali. Nello specifico l’intervento, che verrà finanziato con 28.800 euro, prevede lo smontaggio dell’impianto elettrico esistente e attualmente inutilizzabile. L’interstizio corrispondente, una volta cablato, sarà chiuso con cemento drenante e vi sarà posizionato un cordolo in travertino. Il progetto include anche la realizzazione di due caditoie sul battuto cementizio e l’installazione di tre pannelli informativi, nonché di 184 targhe esplicative. Come ulteriore motivazione, l’amministrazione comunale adduce la necessità di trasformare la passeggiata del Gabbiano Jonathan in un vero e proprio percorso espositivo, in cui sia immediatamente comprensibile l’afflato artistico delle installazioni, che fanno parte di un progetto complessivo divenuto oramai un’istituzione nella riviera delle palme. Anche quest’anno, il Mam sarà arricchito dalle performance di nuovi artisti, che si esibiranno nella 26esima edizione dell’omonimo Festival, in programma dal 4 all’11 giugno.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?