Quotidiano Nazionale logo
2 apr 2022

Musical contro le dipendenze per genitori e figli

Un musical per dire che la vita è più stupefacente di qualsiasi droga. Torna a mobilitarsi l’associazione ’Genitori Oggi Onlus’ di Montegranaro, un gruppo di volontari che mira a coinvolgere gli adolescenti in percorsi di sensibilizzazione, ma anche a renderli protagonisti della loro vita.

Nei giorni scorsi a Fermo l’associazione ha chiamato le istituzioni del territorio, dalla Prefettura al Comune, la Provincia, ma anche le scuole del territorio, per tornare a proporre un percorso di coinvolgimenti di tutti gli studenti delle scuole medie e superiori.

Un dialogo che si costruisce attraverso un musical, ‘La bestia nel cuore’, scritto e diretto da Carla Rossetti, che finora ha al suo attivo ha ben 22 repliche, per un totale di circa 4 mila ragazzi incontrati.

"Lo scopo della serata a Fermo – spiega Anita Mancini dell’associazione – è stato quello di illustrare il progetto e promuoverne la visione ai ragazzi delle scuole secondarie di I° e II° grado come strumento di prevenzione. Con noi c’è anche Roberto Anteghini protagonista del libro ‘Salvato da un maledetto destino’, che ci aiuta a parlare dei problemi di dipendenza. Il senso della nostra riflessione, rivolta anche ai genitori, sta nel capire che i nostri ragazzi spesso hanno davvero tutto e invece dovremmo togliere sul piano materiale, e dare di più sul piano emotivo per restituire un valore al tempo, quello fatto di ricordi, di insegnamenti, di presenza, di amore, quello fatto di emozioni vissute insieme".

Il musical a scuola porta emozioni ai ragazzi e offre agli attori l’occasione per esprimersi, dentro una favola moderna che vede protagonisti Matteo Monachesi, Ilaria Frenquelli, Michele Massa, Diego Gini, Veronica Settembretti, Simone Palazzo, Fabio Tartuferi, Alessia Torresi e Cristina D’Amen. L’obiettivo è di tornare presto a teatro, magari proprio in quello fermano, per ricordare a tutti quant’è bella e sorprendente la vita.

a. m.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?