In vista delle prossime elezioni comunali 2021 è nato "Movimento civico montegallese", che sabato 18 luglio, alle 18, ad Uscerno, davanti al bar Chicco si presenterà ai cittadini. Sarà l’occasione per confrontarsi. "Il nostro programma – dice uno degli attivisti, Marco Pietrzela, nella foto – sarà frutto del confronto-dialogo che si svolgerà...

In vista delle prossime elezioni comunali 2021 è nato "Movimento civico montegallese", che sabato 18 luglio, alle 18, ad Uscerno, davanti al bar Chicco si presenterà ai cittadini. Sarà l’occasione per confrontarsi. "Il nostro programma – dice uno degli attivisti, Marco Pietrzela, nella foto – sarà frutto del confronto-dialogo che si svolgerà con i cittadini. Il nostro obiettivo è quello di raccogliere le loro richieste fondamentali, le loro delusioni per le promesse mancate, le loro preoccupazioni per un futuro incerto. Il nostro è un approccio nuovo, di rottura con il passato, vogliamo costruire il nostro programma ascoltando tutti i cittadini. Prima insieme costruiremo il programma, successivamente proporremo la squadra, che sarà costituita da semplici cittadini capaci ed intraprendenti, spinti dall’interesse di fare rialzare Montegallo. Il nostro vuole essere un impegno serio che abbia come risultato finale il miglioramento della qualità della vita della nostra comunità. Vogliamo riportare le persone nelle loro case, ridare linfa e forza al patrimonio ambientale, culturale e dei prodotti tipici di Montegallo".

"E’ necessario creare sviluppo, turismo, ridare vita ad un paese spento. Noi vogliamo un patto con i cittadini, vogliamo dialogare con loro per il bene di questo paese, che deve riprendersi la sua forza, dobbiamo ripartire dai negozi, dai servizi. La nostra sarà una lista civica, lontana dalle logiche di partito come è successo in passato. Chiediamo con forza – prosegue Pietrzela – il sostegno e la fiducia dei cittadini, affinché possiamo attuare un programma di totale rinnovamento e cambiamento, sia nel modo di fare politica sia nell’essere una vera classe politica che fa gli interessi del cittadino".

m.g.l.