Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
19 apr 2022

"No alle trivellazioni, servono le rinnovabili"

19 apr 2022

Con la guerra in Ucraina è tornato di prepotente attualità il problema dell’approvigionamento del gas in tutti i suoi aspetti. Sul tema dell’estrazione di idrocarburi l’Italia è uno dei territori più studiati al mondo, perché sin dai tempi di Mattei è stata setacciata centimetro per centimetro alla ricerca di giacimenti, sebbene si sia capito abbastanza presto che almeno per quanto riguarda il petrolio, avremmo avuto produzioni di pessima qualità. Da un certo punto in poi, l’assalto delle compagnie petrolifere è stato giustificato dalle ridicole royalties da pagare, fra le più basse al mondo (il 7% sull’estrazione a mare) e per via della franchigia alta, cioè del quantitativo sotto il quale non si paga nulla allo Stato: esse vanno dai 30Msmc (Milioni di standard metri cubi) per il mare ai 10Msmc per la terraferma. Ed è il colmo è che le stesse società poi possono rivendersi tranquillamente il metano estratto in Italia anche all’estero a prezzi molto più bassi di quelli che pagavamo noi nella bolletta, e quindi possiamo ri-affermare con assoluta certezza, che gli italiani sono stati ancora una volta presi in giro dalle multinazionali del gas . In conclusione riteniamo che il futuro energetico del nostro paese debba necessariamente passare per le fonti rinnovabili.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?