Quotidiano Nazionale logo
17 gen 2022

Nuovo impianto da San Giacomo a Monte Piselli

Ieri l’incontro tra Regione, Cotuge, Comune e sindaci del Teramano: "Finanziamenti importanti, giornata storica per il territorio"

Una bella domenica di sole e le piste di Monte Piselli sono tornate subito piene. Già da giovedì in realtà con la riapertura del Campo Scuola San Giacomo si erano rivisti i giovani sciatori dello Sci Club Ascoli. Poi, ecco un weekend spettacolare vissuto nella stazione sciistica del comprensorio Monti Gemelli. Tantissimi sciatori, famiglie e bambini con bob e slittini, ciaspolatori e semplici appassionati di montagna hanno deciso di trascorrere la domenica sulla neve. Il merito va a chi, nonostante le scarse precipitazioni, lavorando notte e giorno per tutta la settimana è riuscito a preparare in modo magistrale ed aprire le piste. "Ce l’abbiamo messa veramente tutta – hanno sottolineato i gestori degli impianti di risalita della Remigio Group - La quantità di neve caduta non era quella che speravamo in questi giorni, ma abbiamo lavorando per garantire l’apertura dell’impianto per il fine settimana. Apertura della Seggiovia Monte Piselli, Noleggio e Rifugio Tre Caciare. E sono stati davvero tanti gli appassionati che hanno affollato la nostra montagna". Non solo. Quella di ieri verrà ricordata come una delle date storiche per Monte Piselli. "Dopo oltre 60 anni dalla nascita degli impianti di risalita finalmente il Co.Tu.Ge. Consorzio Turistico dei Monti Gemelli avrà infatti il nuovo impianto da San Giacomo fino a Monte Piselli". A darne l’annuncio il Sindaco di Valle Castellana, Camillo D’Angelo, dopo l’incontro che ha promosso ieri a San Giacomo e che ha visto la presenza dell’assessore Regionale delle Marche, Guido Castelli, del Commissario straordinario del Governo per la ricostruzione sisma 2016, Giovanni Legnini, del primo cittadino di Ascol, Marco Fioravanti; ma anche la parte abruzzese non è mancata all’importante e festosa giornata: c’erano infatti anche i sindaci di Campli, Federico Agostinelli e Civitella del Tronto Cristina Di Pietro, il Presidente della Provincia di Teramo, Diego Di Bonaventura. Infine, ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?