L’obiettivo per l’amministrazione comunale di Cupra Marittima, adesso è anche quello di realizzare il Palazzetto dello Sport accanto all’area dove sorge il complesso del campo di calcio, all’inizio della provinciale Montevarmine per Massignano. L’idea è quella di costruire, nel tempo, una cittadella dello sport, ma anche un centro di socializzazione e aggregazione per i giovani. Il Comune ha già predisposto un progetto definitivo con il quale ha partecipato al bando nazionale ’Sport e Periferie’, ma nel contempo cerca anche di arrivare al progetto esecutivo, in modo di prepararsi concretamente ad intercettare anche altre importanti risorse economiche. Alcune caratteristiche del futuro impianto: sarà omologato per il gioco del basket e della pallavolo, ma sarà anche disponibile per tutte le altre attività che solitamente si svolgono al coperto; il terreno di gioco avrà una superficie di metri 15 per 28, lungo il quale scorre la gradinata capace di ospitare circa 300 persone. Il complesso sarà alimentato con pannelli solari, mentre il parcheggio sarà quello già esistente per il campo di calcio. Si tratta di un progetto molto ambizioso per il comune di Cupra, realizzato con la collaborazione di tutti gli assessorati e il personale tecnico.