Quotidiano Nazionale logo
22 apr 2022

Parcheggi, il Cds: "Inutile farne di nuovi"

Troppi parcheggi a San Benedetto: prima di farne altri, il comune pensi a redigere nuovi studi sulla viabilità e un nuovo piano regolatore generale. È pressappoco questa la richiesta del coordinamento ‘Fermiamo il Consumo di Suolo, Rigeneriamo la Città’. Gli ambientalisti tirano in ballo il progetto di parcheggio previsto per via del Cacciatore, quello di restyling del polo sportivo che include il circolo ‘Maggioni’, la zona Brancadoro e l’ex parco di villa Bollettini. "Una cosa appare chiara – scrive l’ingegner Marco Barnabei - i parcheggi sembrano non bastare mai, addirittura sembra che più se ne costruiscono più se ne abbia bisogno. Già 30 anni fa i Piani Urbani del Traffico e i Programmi Urbani dei Parcheggi si avvalevano di numerosi studi universitari sulla gestione del traffico e dei parcheggi urbani. Questi studi pervengono a chiare conclusioni tra cui la regola aurea di non creare nuovi parcheggi in mancanza di strutture connesse: San Benedetto ha assoluto bisogno di un nuovo Piano Regolatore, quello ancora in vigore risale a 35 anni fa e sono evidenti tutte le storture anacronistiche del caso".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?