Pensionati in fila alle poste e presidi delle forze dell'ordine oggi in città
Pensionati in fila alle poste e presidi delle forze dell'ordine oggi in città

Ascoli, 26 marzo 2020 - Tutto è filato liscio per il primo giorno di pensioni nella provincia di Ascoli. I pagamenti, a partire da oggi, sono infatti stati scaglionati in modo da evitare assembramenti di persone all'esterno degli uffici postali.

Il ritiro segue infatti una turnazione in ordine alfabetico. Si è partiti oggi con i cognomi dalla A alla B e si proseguirà nei prossimi giorni, fino a mercoledì. Una strategia, questa, perfettamente in linea con le misure di carattere sanitario emanate dal governo e finalizzate a prevenire la diffusione del 'Covid-19', consentendo di evitare ogni situazione di potenziale rischio.

Il rispetto delle norme è stato garantito dalla presenza delle forze dell'ordine che, seguendo le linee di coordinamento della Prefettura, hanno presidiato costantemente gli uffici per prevenire ogni forma di imprevisto, offrendo al contempo assistenza a chiunque ne avesse bisogno.

I pensionati in fila alle Poste, come sottolineato anche in nota giunta dalla Questura di Ascoli, hanno comunque dimostrato grande senso di responsabilità, rispettando la distanza di almeno un metro gli uni dagli altri, sia all'esterno che all'interno delle strutture.