Quotidiano Nazionale logo
31 mar 2022

Più casi positivi nella fascia 25-44

Anche ieri numeri alti sia in Regione che nel Piceno

Sono stati 2.415, ieri, nelle Marche, i casi di positività al Sars-Cov-2. Di questi, 381 hanno riguardato la provincia di Ascoli, mentre nelle altre quattro provincie la distribuzione è stata la seguente: 800 in quella di Ancona, 432 in quella di Pesaro-Urbino, 406 in quella di Macerata e 303 in quella di Fermo. In discesa nella regione l’incidenza di positivi ogni 100 mila abitanti: si attesta a 1.078,12. In tutto sono stati eseguiti 7.127 tamponi, tra i quali 5.506 nel percorso diagnosi (43,9% il tasso di positività) e 1.621 nel percorso guariti. Le persone con sintomi sono 519, e i casi comprendono 724 contatti stretti di positivi, 686 contatti domestici, 28 in setting scolasticoformativo, 8 in ambiente di vitasocialità, 3 in setting lavorativo, uno ciascuno in setting assistenziale e sanitario. Tra le fasce d’età in cui emergono più contagiati ci sono quelle tra i 25 e i 44 anni (608) e tra i 45 e i 59 anni (575).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?