Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
13 giu 2022

Quattro spettacoli con ’Montejorgio Cacionà’ "Felici di tornare a far ridere il pubblico"

13 giu 2022

Quattro spettacoli da oltre mille presenze, la voglia di ritrovarsi per sorridere ma anche riflettere, l’impegno nel buttarsi alle spalle la pandemia e guardare al futuro. Sono tanti i significati che si sono celati dietro alle quattro rappresentazioni di ‘Montejorgio Cacionà’ che si sono tenute al Teatro Domenico Alaleona di Montegiorgio. Tante le emozioni che hanno provato gli attori protagonisti del gruppo e gli spettatori nell’omaggio a Bruno Marziali, in arte Bruno De Carlo, membro storico dei Cacionà scomparso lo scorso anno. Un personaggio che resta vivo nei cuori di chi lo ha conosciuto. Il resto è stata una girandola di emozioni a partire dal gruppo folk guidato da Luigi Azzurro, la voce di Fabiola Del Bello spalla storica di Bruno durante una serie infinita di spettacoli che hanno segnato 50 anni di palcoscenico. Molto apprezzate le poesie, ma soprattutto le scenette che invitano a ridere, ma che con lieve ironia raccontano vizi e difficoltà di una società che cambia. Il nuovo repertorio coglie subito nel segno: pianamente integrato nella società ma sempre nell’inconfondibile stile della tradizione. Fra gli spettacoli ‘Lu spiritu dispittusu’, di Fabio Santilli; oppure una divertentissima parodia dedicata ai talk show contemporanei dove sono ‘Tutti scinziati’, persone quasi sconosciute che di punto in bianco si improvvisano esperti virologi, di politica internazionale e molto altro ancora proponendo tesi che dopo un attimo vengono completamente ribaltate. Quattro spettacoli che hanno segnato il ritorno in teatro dopo i due anni di pandemia per ‘Montejorgio Cacionà’ e la risposta del pubblico è stata straordinaria. "E’ stato un momento speciale anche per noi del gruppo – racconta la regista Michela Vita –, c’erano tante emozioni e nostalgia nei ricordi a Bruno Marziali, ma anche la consapevolezza di essere di nuovo a contatto con il pubblico. Stiamo già lavorando ai prossimi eventi". I prossimi appuntamenti: la prima uscita storica di ‘Montegiorgio Cacionà’ il 26 novembre al Teatro del Leone di Santa Vittoria in Matenano; il tradizionale appuntamento di Natale sempre al Teatro Alaleona e il classico appuntamento con la formazione al gran completo per marzo 2023.

Alessio Carassai

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?