Resta allo sport con la sfida di Ascoli città europea:: "Attenzione anche a stadio e sviluppo industriale"

Il 2025 sarà l’anno che vedrà la legittimazione di Ascoli come città europea dello sport. Nico Stallone si prepara a...

Resta allo sport con la sfida di Ascoli città europea:: "Attenzione anche a stadio e sviluppo industriale"

Resta allo sport con la sfida di Ascoli città europea:: "Attenzione anche a stadio e sviluppo industriale"

Il 2025 sarà l’anno che vedrà la legittimazione di Ascoli come città europea dello sport. Nico Stallone si prepara a proseguire sulla strada tracciata. Le nuove deleghe a lui affidate riguardano: stadio, intelligenza artigianale, artigianato, politiche comunitarie, smart city, innovazione, sviluppo industriale e soprattutto il discorso legato al sisma. "Ringrazio tutto il mondo dello sport – sostiene –. Oltre a ciò però la cosa bella è stata condividere col sindaco lo sviluppo delle politiche sportive a 360°. Sono entrati nella mia sfera di competenza anche stadio, sisma e sviluppo industriale".