Quotidiano Nazionale logo
16 gen 2022

Riaprono i cancelli del Montanari "Ora faremo nuovi investimenti"

La chiusura polemica per il costo delle bollette: "Pensiamo a un campo da padel"

Il direttivo del Circolo Tennis Montanari
Il direttivo del Circolo Tennis Montanari
Il direttivo del Circolo Tennis Montanari

Domani riapriranno i cancelli del circolo tennis Montanari di Porto d’Ascoli e ricominceranno tutte le attività sportive. "Ringraziamo tutti per il calore che ci avete dimostrato che ci dà la forza, non soltanto di andare avanti, ma di crescere e portare ogni giorno passione e gioia nella nostra stupenda oasi di amicizia e sport", dice il presidente dell’Asd Montanari, Fulvio Silvestri. Sembra passato l’importante momento di sconforto del direttivo, al punto di prendere la decisione di chiudere i cancelli della struttura sportiva, legata, era stato annunciato, all’aumento dei costi per il consumo dell’energia elettrica, il cui pagamento, peraltro, è stato sempre onorato dal Circolo Sportivo Montanari, che, come precisato da Silvestri "non è in nessuna situazione debitoria, pensiamo a ulteriori investimenti come il campo di Padel". Un investimento che il circolo, però, non era in grado di poter effettuare, per la mancanza di certezze sulle trattative con la famiglia Laureati. L’intervento del dirigente del settore Sport del comune, Alessandro Amadio, e dell’Assessore allo sport, Cinzia Campanelli, sembra aver sbloccato la situazione. "Siamo fiduciosi – spiega il presidente Silvestri – per un allungamento del contratto d’affitto, che permetta di effettuare le opere di ampliamento ed usufruire, laddove possibile, degli incentivi statali attualmente a disposizione in termini di energia sostenibile".

Stefania Mezzina

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?