Ripatransone, la squadra di Lucciarini

Ecco ’Ripa Più’: "Un gruppo che ho personalmente voluto coinvolgere in questa nuova avventura"

Ripatransone, la squadra di Lucciarini
Ripatransone, la squadra di Lucciarini

Nei giorni scorsi il sindaco uscente di Ripatransone, Alessandro Lucciarini De Vincenzi, aveva annunciato la sua candidatura per il secondo mandato alla guida del governo cittadino di Ripatransone. Oggi presenta la sua squadra, quella di ’Ripa Più’: Stefania Bruni, Andrea Cellini, Dalila Cicchi, Maria Rita De Angelis, Stefano Fraticelli, Francesca Girolami, Antonella Illuminati, Silvia Maroni, Roberto Pasquali, Leonardo Perozzi, Alessandro Ricci, Magda Verdecchia. "Ho deciso di continuare la mia esperienza amministrativa ufficializzando da alcuni giorni la candidatura per il secondo mandato da sindaco – spiega Lucciarini – L’attività del sindaco si basa sulla collaborazione con una squadra amministrativa unita e costruita attorno a valori e obiettivi comuni. Una nuova squadra che sono qui oggi a presentarvi. In quest’occasione desidero ringraziare i colleghi di maggioranza che hanno deciso di confermare la propria disponibilità nel continuare l’azione amministrativa condotta in questi anni, spinti dalla volontà di proseguire il lavoro messo in campo e affrontare tutto ciò che di nuovo ci attende, nell’ottica di migliorare le condizioni di vita della nostra comunità. In particolare, Sandro Cardarelli e Valter Nespeca, i colleghi dell’attuale maggioranza che hanno deciso, per motivi personali, di non proseguire nell’attività amministrativa. A loro va la mia gratitudine per avermi sostenuto ed aver sostenuto tutta la maggioranza nelle difficili scelte che ci hanno visti impegnati e nella condivisione dei successi raggiunti. Ringrazio inoltre chi, contattato per questa nuova avventura, si è messo a disposizione senza indugio al fine di creare un gruppo pronto ad affrontare la sfida elettorale prima e, conseguentemente, le sfide quotidiane che ogni amministratore è tenuto a gestire costantemente. Un gruppo di donne e uomini che ho personalmente voluto coinvolgere in questa nuova avventura, composto da persone su cui ho riposto la mia piena fiducia e che sono convinto svolgeranno un ottimo lavoro".

Lucciarini si presenta dal teatro ’Luigi Mercantini’. Una scelta non casuale. "Il nostro centro storico è come una creatura distesa, ed il Teatro si trova nella posizione del cuore. Pulsa, fa vivere la nostra realtà, è il baricentro della nostra immensa cultura, ha rappresentato e rappresenta il principale obiettivo del nostro mandato e soprattutto è quel luogo dove frequentemente si concede il bis".

Marcello Iezzi