Un agente della Polfer ha salvato due bimbi e un uomo (Archivio Bp)
Un agente della Polfer ha salvato due bimbi e un uomo (Archivio Bp)

San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno), 12 agosto 2019 – Svestiti i panni del poliziotto, ha indossato, si fa per dire, quelli del bagnino. E' successo sabato scorso a San Benedetto del Trontro, dove un agente della polizia ferroviaria ha salvato due bambini di 4 e 6 anni e un uomo di 45 anni, tutti di Roma, che stavano per annegare.

L'operatore, che in quel momento si trovava fuori servizio, ha notato i due bimbi in grave difficoltà in acqua e si è tuffato per recuperarli, portandoli a riva e salvando loro la vita. L'agente ha soccorso anche il padre del più piccolo, un uomo di 45 anni che stava facendo il bagno con i bambini e che, al momento dell'intervento, era già sott'acqua.