Samb, Chiatante resta ancora rossoblù

L’esterno classe 2004 ha raggiunto l’accordo con la società. In attacco invece l’obiettivo numero uno è sempre Eusepi

Samb, Chiatante resta ancora rossoblù

Samb, Chiatante resta ancora rossoblù

Federico Chiatante ancora in rossoblù. È ufficiale l’accordo tra la Samb ed il giovane esterno classe 2004, che nella scorsa stagione ha collezionato 14 presenze e 2 reti. La prima, il primo novembre contro il Termoli, nella gara vinta dalla formazione rossoblù per 3-1 al Riviera delle Palme. Chiatante segnò il terzo gol quello che chiuse l’incontro definitivamente. Il secondo, invece, è arrivato nella semifinale playoff sul campo dell’Avezzano, vinta dai rossoblù per 2–1. L’esterno segnò il momentaneo pareggio marchigiano, dopo il vantaggio iniziale degli abruzzesi firmato da Senesi. Il laterale destro difensivo va così a prendere il posto di Alessandro Zoboletti che tenterà l’avventura tra i professionisti. Questo il primo tassello under che viene inserito nell’organico di Palladini. Ora per quanto riguarda i fuoriquota si attendono gli annunci ufficiali di Orfano del Team Altamura, Milone del Montespaccato, Lanza del Licata e Tataranni del Grifone Roma. In rossoblù anche il 2005 Lonardo. Con ogni probabilità saranno aggregati anche alcuni ragazzi 2006–07 delle giovanili della Samb che saranno attentamente valutati dallo staff tecnico. Non bisogna dimenticare che la formazione juniores ha disputato un buon torneo fermata solo nella finale del girone dall’Orvietana. Ragazzi che potranno mettersi in evidenza nel corso del ritiro precampionato che prenderà il via mercoledì prossimo 17 luglio. Intanto sono giorni decisivi per l’ingaggio di Umberto Eusepi. La dirigenza della Samb, dopo l’addio di Sbaffo, vuole dare a Palladini un attaccante di spessore e l’ex Monterosi rappresenta l’identikit giusto. La trattativa sembra essere a buon punto con le parti che stanno limando gli ultimi dettagli. Eusepi vanta richieste da club di serie C, ma ad oggi il club del Riviera delle Palme sembra essere in pole position. Per quanto riguarda, invece, Senigagliesi la domanda che tutti si pongono è se l’ex Recanatese rientra nei piani tattici della Samb. Il reparto avanza, per il momento, sembra essere al completo ma un calciatore con le sue caratteristiche tecniche potrebbe essere ancora molto utile per la causa rossoblù. Infine Luca Sbardella è passato al Forlì, mentre Alex Sirri è vicinissimo a chiudere con la Fidelis Andria. Il 2004 Pagliari è prossimo a firmare un biennale con il Lumezzane in serie C, ma sulle sue tracce si è lanciato anche il Picerno che pochi giorni fa ha ufficializzato l’arrivo del 2004 Cardoni.

Benedetto Marinangeli