Quotidiano Nazionale logo
6 mag 2022

Sarà un weekend all’insegna delle bici

Un ricordo particolare dedicato a Graziano Accurzi, Pietro Roscioli e Giuseppe Pignotti

La presentazione della Gran Fondo
La presentazione della Gran Fondo
La presentazione della Gran Fondo

Torna la Gran Fondo, con un appuntamento dedicato ai sambenedettesi che recentemente sono venuti a mancare, e che vedrà la partecipazione di campioni mondiali come Jury Chechi e Max Lelli per attività di promozione sociale. Ad organizzare l’evento, in collaborazione con il comune di San Benedetto e la regione Marche, è ancora una volta l’Asd Bicigustando: la manifestazione avrà luogo fra sabato 7 e domenica 8 maggio, giorno nel quale si terrà la competizione vera e propria. Ciò che più colpisce della 13ª edizione, sono i tre memorial che sono stati abbinati alla Gran Fondo: un ricordo particolare, infatti sarà dedicato a Graziano Accurzi, Pietro Roscioli e a Giuseppe Pignotti, prematuramente scomparso nella notte fra il 30 aprile e il 1° maggio. "Per organizzare la Gran Fondo ci vuole un anno, e quindi abbiamo avuto poco tempo, considerando che eravamo già andati in scena con l’edizione di ottobre – ha spiegato Sonia Roscioli, presidentessa di Bicigustando–.- Per il 2022 abbiamo inserito anche un’interessante salita di Campofilone. Quest’anno ci saranno circa mille iscritti: in passato abbiamo avuto numeri anche maggiori, ma speriamo comunque che questa sia la Gran Fondo della ripartenza". L’assessore regionale Guido Castelli, dal canto suo, ha fatto notare come la Gran Fondo, nell’arco di 13 anni, si sia fatta apprezzare in tutta Italia, "creando un’orditura delle manifestazioni ciclistiche di tutte le Marche e dando vita ad una realtà in cui la Regione ha voluto credere e che ha voluto sostenere economicamente". Agli atleti, come in passato, sarà concesso gareggiare scegliendo uno dei due percorsi prestabiliti: uno lungo, di 121 chilometri, e uno breve, di 98,2. La partenza è fissata per le 8 dai nastri di viale Buozzi, dal quale i ciclisti si muoveranno per transitare in altre 20 località del vicino Piceno, fra cui Grottammare, Cupra Marittima, Massignano, Campofilone, Montefiore dell’Aso, Carassai, Petritoli, Montalto Marche, Ortezzano, Monterinaldo, Rotella, Montedinove, Castignano, Cossignano, Offida, Ripatransone e Acquaviva. Alla partenza, inoltre, saranno presenti anche Jury Chechi e Max Lelli, per lanciare la raccolta fondi per XSport Challenge. Ad esprimere soddisfazione è anche l’amministrazione comunale di San Benedetto: "Dietro eventi di questo genere c’è bisogno di una dedizione enorme – ha asserito l’assessore allo sport Cinzia Campanelli –. Sabato ci sarà anche l’open day dell’associazione Pedale Rossoblù e l’8 maggio, giorno della Festa della Mamma, faremo un piccolo evento intitolato ‘Bimbi in Bici’".

Giuseppe Di Marco

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?