Seccardini amaro:: "Anche il pareggio sarebbe stato stretto"

Mister Seccardini esprime amarezza per il risultato, ma sottolinea l'impegno e il coraggio dei ragazzi. La filosofia è quella di far emergere le individualità, anche se la giovane squadra incontra squadroni più esperti.

Al termine della gara, mister Simone Seccardini non nasconde l’amarezza per un risultato che penalizza oltremodo i suoi ragazzi: "Forse non abbiamo avuto la lucidità negli ultimi minuti di gestire il momento e invece abbiamo fatto scaturire la palla inattiva da cui è nato il gol dell’Avezzano. Ai miei ragazzi, però, non posso rimproverare niente perché l’impegno e il furore agonistico ci sono stati, abbiamo avuto il coraggio di imporre la partita a viso aperto. Sono sincero, dire che il pareggio ci sarebbe andato anche stretto non è esagerato". Seccardini poi aggiunge: "Raccogliamo zero punti, che per la classifica sono pesanti, però la prestazione e il coraggio dei ragazzi sono da sottolineare e questo è ciò che importa in ottica futura. L’esperienza si acquisisce giocando le gare, siamo una squadra giovane e per noi ogni partita rappresenta una sfida con degli squadroni. La nostra filosofia è quella di far emergere le nostre individualità".