Seccardini: "Stavolta è andata bene a noi"

Il gol di Cesario al 96' regala la vittoria all'Ascoli contro L'Aquila. Il mister Seccardini elogia l'avversario, mentre Cesario dedica il gol alla squadra, sottolineando il valore del gruppo.

Al gol di Cesario si è arrampicato sulla rete per festeggiare assieme all’addetto stampa Luca Gabrielli, perché vincere al 96’ contro una grande squadra come L’Aquila è davvero un gran risultato. Mister Simone Seccardini però quando arriva in sala stampa, rende subito merito agli avversari: "E’ stata una gara che potevamo vincere noi ma poteva vincere anche L’Aquila, con nessuna delle due squadre che ha voluto accontentarsi del pareggio. E’ andata bene a noi come spesso purtroppo in questa stagione non ci è capitato ma devo ribadire che L’Aquila è una squadra molto forte e contenderà con Campobasso e Samb, la vittoria finale". Soddisfatto anche Michele Cesario arrivato dal Manfredonia ad inizio dicembre: "Non capita spesso fare gol all’ultimo minuto. Un gol che dedico alla squadra perché ci abbiamo creduto e sono convinto che la nostra classifica non rispecchi il valore di questo gruppo che merita molto di più".

v. r.