Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Ascoli, spaccio di cocaina. Due arresti

Trovati 10mila euro e marijuana in casa. In manette un 50enne e un 30enne

Ultimo aggiornamento il 12 settembre 2018 alle 16:19
I carabinieri hanno bloccato i due spacciatori dopo complesse indagini

Ascoli, 12 settembre 2018 – Avevano appena venduto dosi di cocaina a gente del posto ma sono stati bloccati e arrestati dai carabinieri. Il blitz c’è stato nella tarda serata di ieri. In manette sono finiti un 50enne originario di Taranto, ma residente ad Ascoli, e un 30enne del posto. Entrambi erano già noti alle forze dell’ordine per precedenti. I due sono stati bloccati dai carabinieri dopo giorni di complesse indagini.

Subito è scattata la perquisizione domiciliare. Nell’abitazioni sono stati trovati 30 grammi di marijuana, materiale per il confezionamento della cocaina, un bilancino elettronico di precisione e più di diecimila euro in contanti, nonché della creatina normalmente usata come sostanza da taglio. Tutto è stato sequestrato. I due sono stati quindi arrestati per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e posti a disposizione dell'autorità giudiziaria. Gli assuntori di droga sono stati segnalati alla prefettura.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.