Quotidiano Nazionale logo
26 apr 2022

Tentata estorsione, un arresto

Avrebbe minacciato chi voleva comprare la casa andata all’asta

La pg della Procura e i carabinieri di Ascoli hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari di un uomo che avrebbe gravemente minacciato gli aggiudicatari di un immobile già di sua proprietà e per i quale da diversi anni era in corso una procedura giudiziaria di vendita all’asta presso il Tribunale di Ascoli; le minacce erano volte a non far perfezionare la aggiudicazione e a non far pagare il saldo facendo così invalidare la procedura esecutiva che si era conclusa. Il Giudice delle esecuzioni immobiliari responsabile della procedura è stato prontamente informato, Nei prossimi giorni la persona tratta in arresto sarà interrogata dal Giudice per le Indagini Preliminari e potrà offrire la sua versione.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?