Tony Vagnoni come Robin Hood Trionfo con l’arco a San Marino

Ha vinto il prestigioso collare d’oro al torneo della Libertà.

Tony Vagnoni come Robin Hood  Trionfo con l’arco a San Marino

Tony Vagnoni come Robin Hood Trionfo con l’arco a San Marino

Grande affermazione di Tony Vagnoni dell’ArcoAvis Spinetoli-Pagliare. Vagnoni ha vinto il prestigioso Collare d’oro al torneo della Libertà. Domenica scorsa, si è tenuta a San Marino la storica enclave indipendente nel territorio nazionale, il 15° Torneo della Libertà, campionato nazionale assoluto individuale di Arco storico, al quale hanno partecipato gli Arcieri di Avis Spinetoli-Pagliare, che da qualche anno ha una succursale con diversi arcieri anche a Montegiorgio. La gara, ottimamente organizzata dalla ‘Cerna dei Luoghi Archi’ (gruppo storico sammarinese) e dalla Lam (Lega Arcieri medievali), è la gara più attesa e importante d’Italia, per quanto riguarda il tiro con l’arco storico, alla quale partecipano i migliori arcieri di tutte le federazioni sportive. Per l’evento sono intervenuti 450 ospiti e hanno partecipato più di 300 arcieri, provenienti da tutta Italia e dall’Europa. Primo classificato nella categoria Foggia storica con Finestra, nella gara che si è svolta con venti piazzole dislocate in tutto il centro storico di San Marino, valido per il titolo di campione nazionale individuale assoluto di arco storico. Vincitore assoluto è risultato Antonio Vagnoni, di Spinetoli, conosciuto da tutti come Tony, storico presidente dell’associazione ArcoAvis Spinetoli-Pagliare, che si è aggiudicato il prestigioso ‘Collare d’oro’ (campione di San Marino) preziosa gorgiera destinata al campione dei campioni.