Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
19 lug 2022
19 lug 2022

Uno show per ricordare il conduttore Rossetti, in arte Marvil

19 lug 2022

Uno show per ricordare uno dei conduttori radiofonici più geniali, il fermano Mario Rossetti, in arte Marvil. L’idea e di due grandi amici di Rossetti, Willy Franchellucci e Fabio Castori, che con lui hanno condiviso il periodo storico delle radio libere, di cui Marvil è stato uno dei dominatori incontrastati. Lo show radiofonico, che andrà in onda in anteprima su Black and White Radio giovedì 21 luglio alle 18, si potrà ascoltare in diretta cliccando blackandwhiteradio.it. Per chi non avesse modo di collegarsi quel giorno, il programma potrà essere riascoltato a piacimento "on demand" sul sito della radio, sulla pagina Facebook o sulle piattaforme di Google e Mixcloud. "Abbiamo pensato – spiega Franchellucci – di ricordare un grande amico, ma anche una figura che ha fatto la storia della radiofonia con la sua genialità". Forse i più giovani ricordano Rossetti nella sua veste di giornalista e meno in quella di speaker travolgente e rivoluzionario per quei tempi. Dunque un lato, per alcuni meno conosciuto, da scoprire assolutamente.

"Abbiamo raccolto – aggiunge Castori –le testimonianze di coloro che hanno condiviso con Mario la grande avventura delle radio libere come, Mario Mazzaferro, Cinzia De Carlo, Fausto Sgarzoni, Stefano Castori, Max Ventura e Mariella D’Elena, e loro ci hanno raccontato aneddoti, caratteristiche dell’uomo e del conduttore radiofonico. Non poteva mancare il contributo del fratello Marco, che scava nella parte più intima e parla del Mario tifoso della Fermana". Ma la vera chicca sarà la possibilità di riascoltare le performance radiofoniche di Rossetti attraverso spezzoni di registrazioni dell’epoca. Due ore da vivere tutte d’un fiato in uno show intitolato "Buon compleanno Marvil". Si perché, se non ci avesse lasciato troppo presto, giovedì Rossetti avrebbe festeggiato il suo compleanno.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?