Vende bulldog senza vaccinazioni. Il cane muore: lui condannato

Sette mesi di reclusione e 600 euro di multa per ascolano di 40 anni.

Vende bulldog senza vaccinazioni. Il cane muore: lui condannato

Vende bulldog senza vaccinazioni. Il cane muore: lui condannato

Attirata da un allevatore che vendeva su un sito internet dei cuccioli di bulldog francese ne aveva acquistato uno ma il cagnolino dopo quattro giorni era morto. Avrebbe avuto un virus che colpisce questa tipologia di animali quando non sono dovutamente vaccinati. Con l’accusa di falso e truffa il presunto allevatore, un 40enne della provincia di Ascoli ma con un allevamento ad Ancona, è stato condannato ieri a sette mesi e 600 euro di multa. Era finito a processo davanti alla giudice Tiziana Fancello. Il cagnolino era stato comprato per 400 euro, da una coppia che era andata a prenderlo all’uscita del casello autostradale di Ancona sud, il 19 maggio del 2017. Lì si era palesato l’allevatore che aveva consegnato loro la gabbia con il cucciolo all’interno e il libretto con tutte le vaccinazioni che il cane aveva fatto. Nelle udienze scorse era stato sentito il fidanzato della donna, lei aveva materialmente pagato l’acquisto. Il testimone aveva riferito che l’animale quel giorno era un po’ addormentato per via di una sedazione che gli era stata fatta per affrontare meglio il viaggio. Una volta arrivati a casa aveva iniziato a rimettere sangue e la coppia aveva provato a rintracciare l’allevatore che però non era più reperibile. Dopo quattro giorni di agonia il cane era morto. Se fosse stato vaccinato davvero si sarebbe salvato. Il libretto avuto dal presunto allevatore è risultato falso per i timbri delle avvenute vaccinazioni.

ma. ver.