Venezia, 93,5 milioni di euro per il 'Bosco dello Sport' e il nuovo stadio

Il Governo ha assegnato 93,5milioni di euro al comune di Venezia per la realizzazione del progetto "Bosco dello sport" che prevede la costruzione di un nuovo stadio, arena, viabilità e opere di urbanizzazione. Saranno piantati 100mila alberi e arbusti, e le strutture beneficeranno anche la squadra di calcio locale.

Il nuovo stadio di Venezia si farà. Il Governo ha assegnato al comune veneto 93,5milioni di euro per la realizzazione del progetto ‘Bosco dello sport’. Il maxi intervento sarà previsto a Tessera, nella zona situata vicino all’aeroporto Marco Polo. All’interno del piano d’azione sviluppato rientreranno la realizzazione dello stadio, l’arena e il completamento del nuovo tratto di viabilità che si svilupperà proprio da Tessera all’aeroporto. A ciò si aggiungeranno alcune opere di urbanizzazione interna, altre relative al verde e al paesaggio. Si aggiungerà al tutto anche l’area educational. Dal piano degli interventi sono state tolte le componenti commerciali e direzionali, eliminando volumi edificatori per 600mila metri cubi, mentre sono state incrementate le funzioni culturali, educative, mediche e formative. Si prevede inoltre una superficie verde di quasi 79 ettari, con la piantumazione di 100mila tra alberi e arbusti. Una serie di nuove strutture delle quali potranno beneficiare anche la squadra di calcio della città.