Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

McDonald's, record di vendite per le olive ascolane solidali

Ne sono state vendute 2 milioni e mezzo in due mesi. Iniziativa a sostegno della Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald in partnership con l'azienda di Offida Sia

Ultimo aggiornamento il 16 gennaio 2018 alle 13:00
Le olive ascolane prodotte dalla Sia e vendute nei ristoranti McDonald’s Italia

Ascoli, 16 gennaio 2018 - Olive ascolane solidali da record. E’ stato un vero successo la partnership siglata dalla Società Italiana Alimenti (Sia), azienda con sede a Offida, con McDonald’s Italia per la fornitura delle olive vendute negli oltre 560 ristoranti della Penisola nel periodo compreso tra l’8 novembre scorso e il 3 gennaio, a sostegno della Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald. In meno di due mesi sono state vendute complessivamente 2.465.000 olive ascolane per un totale di 493.000 euro raccolti, superando addirittura il traguardo del 2016 che permise a McDonald’s, con la stessa iniziativa, di donare 470.000 euro al comune di Arquata del Tronto per la riqualificazione di aree sportive e ricreative danneggiate dal sisma che aveva colpito la zona proprio durante quell’anno.

“La collaborazione con McDonald’s rende le nostre olive all’ascolana ancora più buone - ha dichiarato Maurizio Speca, vicepresidente del Gruppo Sia -. Si tratta di un prodotto tipico della nostra terra e che tutti i nostri clienti apprezzano perché viene proposto loro nella ricetta originale e con un gusto che ricorda esattamente quello fatto in casa. Portare le olive in tutta Italia per un progetto di solidarietà come quello promosso da McDonald’s per la Fondazione per l’infanzia Ronald McDonald ci rende ancora più orgogliosi di quello che facciamo.” Per ogni confezione di olive venduta, quest’anno McDonald’s ha infatti devoluto un euro alla Fondazione che opera in collaborazione con centri pediatrici italiani di eccellenza per sostenere i bambini e le loro famiglie.


“Siamo grati a tutti i nostri clienti per il grande sostegno nei confronti di Fondazione e per il calore con cui hanno accolto le olive solidali - ha commentato Fabio Calabrese, presidente di Fondazione-. L’obiettivo che ci eravamo posti al lancio dell’iniziativa era davvero ambizioso, ed è anche grazie al fondamentale supporto di un Gruppo solido come Sia che abbiamo potuto realizzare questo grande progetto anche quest’anno. I fondi raccolti ci aiuteranno a garantire accoglienza e maggiori servizi alle famiglie che ospitiamo nelle nostre strutture”.
Le Olive all’Ascolana utilizzate da McDonald’s per questa iniziativa solidale sono prodotte presso il sito produttivo di Santa Maria Goretti a Offida.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.