Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Ascoli, l’artigianato artistico del Piceno protagonista a Tipicità

Dalla ceramica al tombolo: i rappresentanti della Cna hanno presentato i propri prodotti durante la rassegna fermana

Ultimo aggiornamento il 5 marzo 2018 alle 15:30
La Cna protagonista a Tipicità

Ascoli, 5 marzo 2018 – L’artigianato artistico e tradizionale del Piceno protagonista a Tipicità. Nella tradizionale rassegna fermana dedicata alle tipicità del territorio, fra le imprese presenti anche quelle della Cna Picena che hanno animato la tre giorni dell’evento con estemporanee e dimostrazioni di artigianato artistico.  “Prosegue anche con questo evento – spiega Luigi Passaretti, presidente territoriale della Cna di Ascoli – la nostra azione di promozione e di valorizzazione del Piceno”.

“La nostra presenza – ha aggiunto Barbara Tomassini, presidente regionale di CnaArtistico e Tradizionale - si è articolata fra artigianato Cna e impegno della Camera di Commercio di Ascoli, con il presidente Gino Sabatini, per sostenere le imprese della provincia nel cammino di sviluppo. Come settore artistico ci siamo concentrati, su dimostrazioni ed esposizioni in tema con le specifiche agroalimentari di Tipicità”. Per la Cna di Ascoli, oltre a Barbara Tomassini, hanno esposto e intrattenuto i visitatori Patrizia Bartolomei (porcellana) e Gabriella Tassotti (tombolo e merletto). Esposti anche le foto di Dino Cappelletti relativi all’azione che la Cna di Ascoli sta portando avanti da anni – con il progetto “Gli ori delle dame” – sul lavoro dei maestri orafi per valorizzare la Quintana.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.