Ascoli, 5 marzo 2018 – L’artigianato artistico e tradizionale del Piceno protagonista a Tipicità. Nella tradizionale rassegna fermana dedicata alle tipicità del territorio, fra le imprese presenti anche quelle della Cna Picena che hanno animato la tre giorni dell’evento con estemporanee e dimostrazioni di artigianato artistico.  “Prosegue anche con questo evento – spiega Luigi Passaretti, presidente territoriale della Cna di Ascoli – la nostra azione di promozione e di valorizzazione del Piceno”.

“La nostra presenza – ha aggiunto Barbara Tomassini, presidente regionale di CnaArtistico e Tradizionale - si è articolata fra artigianato Cna e impegno della Camera di Commercio di Ascoli, con il presidente Gino Sabatini, per sostenere le imprese della provincia nel cammino di sviluppo. Come settore artistico ci siamo concentrati, su dimostrazioni ed esposizioni in tema con le specifiche agroalimentari di Tipicità”. Per la Cna di Ascoli, oltre a Barbara Tomassini, hanno esposto e intrattenuto i visitatori Patrizia Bartolomei (porcellana) e Gabriella Tassotti (tombolo e merletto). Esposti anche le foto di Dino Cappelletti relativi all’azione che la Cna di Ascoli sta portando avanti da anni – con il progetto “Gli ori delle dame” – sul lavoro dei maestri orafi per valorizzare la Quintana.