Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

'Non voglio mica la luna', si gira a Offida la web serie sul matrimonio

Obiettivo: promuovere il territorio. Al via le riprese il 10 settembre

Ultimo aggiornamento il 8 settembre 2018 alle 19:38
Al centro Rebecca Liberati, protagonista di "Non voglio mica la luna"

Offida (Ascoli), 8 settembre 2018 - Ciak si gira. E' tutto pronto per l’inizio delle riprese di “Non voglio mica la luna”. La wedding web serie interamente marchigiana prende il via lunedì a Offida. Qui inizieranno le “avventure” dei protagonisti Rebecca Liberati (Sibilla) e Federico Calistri (Tom) e delle loro rispettive famiglie. Nel cast anche l’attore marchigiano Piero Massimo Macchini.
Si tratta di una produzione “made in Piceno” con la presenza-record nella scena finale di oltre 80 attori, provenienti nella maggior parte dei casi, dal Piceno e da tutte le Marche.

L’obiettivo del progetto, sostenuto dalla Marche Film Commission e prodotto dal centro “Piceni Art For Job” di San Benedetto diretto da Sandro Angelini, è quello di realizzare un prodotto audiovisivo, destinato ad un’ampia diffusione sul web, che punti sul tema matrimonio come nuova fonte di valorizzazione del territorio, alla scoperta delle sue location storiche e artistiche e delle eccellenze enogastronomiche.

Saranno sei gli episodi. Sibilla e Tom sono due giovani innamorati alla vigilia delle nozze. Mancano cinque giorni al matrimonio. A Offida, paese natale di lei, sono già arrivati i parenti inglesi e amici dello sposo, amanti della cultura italiana e intenti a scoprire le bellezze della regione che li ospita: le Marche. La villa del matrimonio di Sibilla e Tom sarà il borgo storico Seghetti Panichi a Castel di Lama. La serie web sarà visibile e diffusa online in particolar modo su YouTube, sulla web TV Piceni.tv, sul portale di promozione turistica YouPiceno.it (italiano/inglese) e nei portali regionali.

La promozione del territorio marchigiano portata avanti attraverso la serie web sarà protagonista anche in festival e fiere del settore a partire dal “National Wedding Show” di Londra in programma dal 21 al 23 settembre. Il cast tecnico è composto dal regista Andrea Giancarli, dall’organizzatore generale e direttore esecutivo Francesco Appoggetti, dagli sceneggiatori Matteo Petrucci e Alberto De Angelis, quest’ultimo anche direttore di produzione, dalla Xentek per le riprese, da Marzia Ascani per la scenografia, Gina Galieni in qualità di attrezzista e Nazzareno Menzietti segretario di produzione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.