Elio e Rocco Tanica a Santa Maria in Pantano (foto ufficio stampa RisorgiMarche)
Elio e Rocco Tanica a Santa Maria in Pantano (foto ufficio stampa RisorgiMarche)

Montegallo (Ascoli), 30 luglio 2018 – Elio e Rocco Tanica show a Santa Maria in Pantano. Successo per la quarta tappa di RisorgiMarche nell’Ascolano. Folla per i due artisti che si sono esibiti nel territorio tra Montegallo e Montemonaco e che hanno saputo coinvolgere al meglio l’intero pubblico. Sui prati un fiume di gente che ha sfidato il caldo pur di partecipare al dodicesimo appuntamento della manifestazione ideata e promossa dall’attore Neri Marcorè per far rivivere le comunità colpite dal terremoto e riportare il turismo attraverso concerti gratuiti nei parchi montani più suggestivi delle Marche. Elio in maglia rossa, Rocco Tanica blu e Marcorè in verde: tutti hanno indossato la t-shirt dedicata al festival che è ormai diventata un vero e proprio simbolo (FOTO).

Leggi anche: Festa a sorpresa a Casalicchio

Con Marcorè (foto ufficio stampa RisorgiMarche)

Nuovo appuntamento domani per il popolo di RisorgiMarche nel Fermano: in programma una festa a sorpresa a Casalicchio. Per scoprire il personaggio misterioso protagonista della tappa si dovrà raggiungere il silenzioso altipiano di Casalicchio, uno dei borghi rurali di epoca medievale più isolati del comune di Amandola, che si trova all’interno del Parco Nazionale dei Monti Sibillini ed è considerata frazione di particolare interesse storico-ambientale. Nell’occasione verrà recuperato anche il concerto di Simone Cristicchi interrotto per maltempo alla Roccaccia, nel Maceratese. Sarà anche il compleanno di Marcorè e anche per questo la giornata si preannuncia ricca di sorpresa. A seguire, il primo agosto spettacolo con Toquinho a Pian della Cuna di Fematre, vicino Visso. Mentre l’ultima data di RisorgiMarche è in programma il 2 agosto con Marcorè e Gnu Quartet a San Giacomo.