Il Porto d’Ascoli si prepara alla sfida casalinga contro il Notaresco, compagine abruzzese che punta ad arrivare nei primi posti in classifica. L’attaccante Nazareno Battista, autore della seconda rete contro la Samb, torna sulla gara che lo ha visto tra i protagonisti. "È stata una grande soddisfazione raggiungere un risultato storico per la società domenica scorsa....

Il Porto d’Ascoli si prepara alla sfida casalinga contro il Notaresco, compagine abruzzese che punta ad arrivare nei primi posti in classifica. L’attaccante Nazareno Battista, autore della seconda rete contro la Samb, torna sulla gara che lo ha visto tra i protagonisti. "È stata una grande soddisfazione raggiungere un risultato storico per la società domenica scorsa. È stata una partita difficile, devo essere sincero, perché non è mai semplice giocare contro la Samb, anche se è ancora in fase di rodaggio. È stato un risultato importante che ci ha dato fiducia, a prescindere dalla partita, l’obiettivo erano i tre punti e li abbiamo conquistati. Questo ci dà ancora più consapevolezza della forza di questa squadra, e dobbiamo continuare a lavorare con questa umiltà".

A chi dedica la rete?

"La dedica va alla mia famiglia che mi è stata sempr evicino nei momenti di difficoltà, quando le cose non andavano bene. Adesso è arrivato questo gol importante e decisivo e la dedica va tutta a loro".

Domani arriverà al ‘Riviera delle Palme’ il Notaresco, una delle squadre favorite per la vittoria.

"Il Notaresco lo sappiamo sono anni che fa squadre di vertice. Sarà sicuramente una partita ostica, difficile, però se questa squadra continua con questa umiltà, con questa dedizione, possiamo tranquillamente fare la nostra parte e continuare la striscia positiva".

Grazie alla laurea in scienze motorie sta facendo anche un’altra esperienza in società, quella di preparatore atletico della Juniores...

"Mi è stata data questa possibilità e non posso che ringraziare la società. L’ambiente del Porto d’Ascoli non devo commentarlo io, sappiamo tutti quanto cuore ci mette, quanto ci dà, non ci fa mancare nulla, è un ambiente ottimo e spero per me che le cose possano continuare così per continuare a toglierci grande soddifazioni da qui fino alla fine del campionato".