Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
28 mar 2022

Braccio di ferro a Colli del Tronto, ma l’Urbania deve cedere al team piceno

28 mar 2022

azzurra colli

1

urbania

0

ATLETICO AZZURRA COLLI (4-2-3-1): Marani 6.5; Nervini 6.5, Sosi 6.5, Filipponi 7, Vallorani 7; Alfonsi 6.5, Rozzi 6.5; Del Marro 6.5 (35’st Cancrini 6.5), Giorgio 6.5 (40’st Iachini sv), Fazzini 7.5; Filiaggi 7 (32’st Ingredda 6). All.: Amadio

URBANIA (3-5-2): Ducci 7; Aluigi 5.5, Colarieti 5.5, Temellini 6.5; Tuci 5.5 (20’st Giovanelli 6.5), Cantucci 5.5 (45’st Patrignani sv ), Renghi 6, Fiorucci 5.5 (20’st Brisigotti 5.5), Lucciarini 6 (18’st Bicchiarelli 6); Fraternali 6, Farias 6. All.: Tasso

Arbitro: Animento di Macerata 7 Rete: 8’st ’Filiaggi.

Importantissima affermazione dell’Atletico Azzurra Colli in casa contro l’Urbania. Una gara vivace tra due squadre che, pur non creando numerose occasioni da rete, hanno dato vita ad un match piacevole. La sida l’ha decisa un episodio, un rigore che Filiaggi prima si è fatto respingere dal bravo portiere ospite Ducci, e che poi lo stesso attaccante rossoazzurro ha ribadito in rete arrivando così a quota 10 gol stagionali. Un rigore procurato da Fazzini, decisamente il migliore in campo, che è andato via a Colarieti che lo ha poi steso nettamente in area. Prima fase di studio, poi Giorgio al 10’ con un tiro cross che sfiora l’incrocio dei pali fa avvicinare il Colli alla rete. La risposta è di Fraternali, che con un destro da fuori impegna Marani in una patata centrale. Al 33’ la palla gol più nitida della prima frazione. La crea un’apertura di Giorgio per Fazzini, che crossa basso per Filiaggi. Il bomber rossoazzurro gira bene ma trova la risposta di Ducci. Si va al riposo sullo 0-0. Nella ripresa, subito Colli pericoloso con Fazzini, che si procura il rigore che porta al vantaggio di Filiaggi. Il centravanti prima si fa ribattere il tiro da un superbo Ducci, ma sul rimpallo è pronto a rispedire a rete. Ancora Filiaggi subito dopo ha la palla clamorosa per raddoppiare. Cross dell’irresistibile Fazzini, difesa superata e Filiaggi a porta vuota, spara incredibilmente fuori.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?