San Benedetto del Tronto (Ascoli)- 24 agosto 2018 - Lo conferma tutta la dirigenza rossoblù: il mercato della Samb è chiuso e stavolta non è difficile crederlo. Con l’arrivo di Francesco Signori è stato posto l’ultimo tassello. Il centrocampista ex Venezia (più di 250 presenze in B) è stato ufficializzato oggi, in concomitanza con il prestito secco di Lorenzo Trillò all’Arzachena. La punta giovane e tanto forte fisicamente da poter sostituire Stanco, invece, non dovrebbe arrivare.

“Non dovrebbe”, e l’uso del condizionale è d’obbligo poiché le vie del mercato sono infinite, tanto più adesso che la scadenza del grande circo estivo è stata posticipata. Ieri, infatti, è arrivata l’ufficialità: su pressione di AIC e Lega Pro, il commissario straordinario della FIGC Fabbricini ha deciso di spostare la chiusura del calciomercato di Serie C alle 20.00 del 31 agosto. Nonostante la proroga, però, è probabile che i rossoblù non acquistino un altro centravanti.

Domenica, poi, gli uomini di Magi se la vedranno in amichevole con il Francavilla al Centro Sportivo “Sabatino D’Angelo” dell’Agraria. Il match avrà inizio alle 17.00 mentre la presentazione della rosa (nonostante la chiusura del mercato sia stata posticipata ieri al 31 agosto) si terrà lo stesso giorno del match alla Palazzina Azzurra, non più alle 21.00 bensì alle 20.00