Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

Ciampelli: "Pareggio voluto Una delle giornate più belle"

Il tecnico soddisfatto della gran rimonta sul campo del Vastogirardi, la salvezza è vicina ma non aritmetica

Un Porto d’Ascoli eroico rimonta nella ripresa e pareggia due a due a Vastogirardi grazie alle reti di Pietropaolo e capitan Sensi allo scoccare del novantesimo minuto di gioco. Un punto importante,anche se non regala la salvezza matematica ai biancocelesti ‘orange’. Il tecnico Davide Ciampelli commenta la gara. "Significa che è un’impresa compiuta da calciatori di grande livello, che insieme rappresentano più di una squadra, questo pareggio ottenuto in questo modo con i nostri guai attuali non ha altra spiegazione, se non quella che io ho la fortuna di allenare una squadra diversa da tutte le altre, e a Vastogirardi è stata data l’ennesima dimostrazione. Ci prendiamo un punto che non è un punto, ma è tanto di più, perché è veramente stato voluto, e da quando alleno questa squadra è una delle giornate più belle". La classifica dice quarantasette punti,ma la salvezza non è ancora matematica: "Con questa quota in un altro girone saremmo stati veramente vicinissimi, forse già attraccati al porto, ma nel girone F questi punti non ci bastano. Mancano tre partite alla fine del campionato e noi dobbiamo intanto recuperare energie e dobbiamo dare tutto, poi si può avere anche un po’ di fantasia, perché anche questa abbiamo usato: il mio secondo Riccardo Bogliari nei minuti finali è stata la dimostrazione che quando si lavora in maniera seria spesso si viene premiati, non sempre, perché il calcio è strano".

l.f.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?