Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
19 apr 2022

Dionisi: "Obiettivo raggiunto Il ringraziamento va ai tifosi"

Il match winner esulta: "Sono contento per il gol e per la prestazione di tutta la squadra"

19 apr 2022
Incessante l’incitamento dei 1.500 sostenitori presenti al Tardini, a fine gara calciatori e tifosi festeggiano insieme
Incessante l’incitamento dei 1.500 sostenitori presenti al Tardini, a fine gara calciatori e tifosi festeggiano insieme
Incessante l’incitamento dei 1.500 sostenitori presenti al Tardini, a fine gara calciatori e tifosi festeggiano insieme
Incessante l’incitamento dei 1.500 sostenitori presenti al Tardini, a fine gara calciatori e tifosi festeggiano insieme
Incessante l’incitamento dei 1.500 sostenitori presenti al Tardini, a fine gara calciatori e tifosi festeggiano insieme
Incessante l’incitamento dei 1.500 sostenitori presenti al Tardini, a fine gara calciatori e tifosi festeggiano insieme

Il colpaccio che serviva per fare l’allungo playoff è arrivato contro una squadra come il Parma. A spingere i bianconeri al successo sono stati 1500 tifosi ascolani giunti al Tardini per non far mancare il proprio calore in un momento così decisivo per il campionato. "Un grazie va ai tifosi che ci hanno seguito in tanti – ha commentato l’attaccante Dionisi a fine gara -. Volevamo dare una risposta sul campo per ringraziarli e lo abbiamo fatto. Farlo qui è stato ancora più importante. Siamo contenti e soddisfatti. Volevamo raggiungere un obiettivo ottenendo il massimo una gara per volta. Vogliamo ancora ottenere il massimo. Nell’arco di una partita ci sta che non vengano fischiati dei falli, qualcuno in più per noi ci poteva stare. Sono uno che vive le cose al 100% e vengo trasportato dalla partita. L’arbitro ha fatto il suo. Noi dovevamo raggiungere l’obiettivo e l’abbiamo raggiunto. Tutto passa in maniera leggera. Non ho nessun rammarico per quella palla iniziale. Se non avremmo vinto sì, ma abbiamo ottenuto i tre punti e va bene così. Che siamo un gruppo compatto l’abbiamo dimostrato in tutto il campionato. Siamo una squadra cresciuta di livello. Tutti quelli che sono stati chiamati in causa hanno risposto bene. Vogliamo regalare una gioia importante ad Ascoli. Quella che si merita questa piazza". Il guizzo vincente è stato il destro di Bidaoui in chiusura di prima tempo. "Sono contento per il gol e per la prestazione di tutta la squadra – ha commentato il marocchino -. Era importante vincere la partita e ci siamo riusciti. Potevo giocare meglio la palla in quelle due occasioni in ripartenza. Giocare qui mi ha fatto piacere. Conservo sempre un bel ricordo di questa piazza. Il Parma è una grande squadra con giocatori importanti. Sapevamo che era una partita tosta. Continuiamo il nostro cammino giocando ogni partita per vincere. Il playoff non è ancora sicuro ma proviamo a centrarli in questo finale".

mas.mar.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?