Quotidiano Nazionale logo
25 mar 2022

Il Covid colpisce il Porto d’Ascoli: rinviate due gare

Il Porto d’Ascoli Calcio dopo due mesi è ancora alle prese con il problema Covid. "In seguito a nuove positività al Covid-19 riscontrate nella mattina di giovedì all’interno di gruppo squadra e staff – si legge nella nota ufficiale inviata dalla società -, comunica il rinvio da parte della Lega Nazionale Dilettanti delle partite contro Aurora Alto Casertano e Pineto. La gara contro i campani era fissata per sabato 26 marzo alle 14.30 allo stadio ‘Riviera delle Palme’, mentre la trasferta di Pineto era prevista per mercoledì 30 marzo alle 15. Le date dei recuperi verranno ufficializzate nelle prossime ore dagli organi competenti". Salvo imprevisti quindi il Porto d’Ascoli tornerà in campo domenica 3 aprile per la sfida al ‘Riviera delle Palme’ contro il Trastevere. Un calendario che si complica per i Ciampelli boys, dato che giovedì 14 aprile e mercoledì 27 aprile sono già fissate da calendario due infrasettimanali, e mercoledì 6 aprile giocherà in casa la Sambenedettese contro il Vastogirardi. Il Direttore Generale Pierluigi Traini tesse le lodi di capitan Giordano Napolano, che tutti si augurano di rivedere presto in campo: "Noi siamo vicinissimi a Giordano Napolano, ringraziamo il dottor Remo Di Matteo dell’Ospedale di San Benedetto del Tronto, e anche la clinica Villa Anna che ci ha permesso di eseguire la risonanza magnetica subito dopo l’infortunio. Napolano per noi sia come giocatore che come uomo ha dato dimostrazione di essere un vero leader della squadra e della società, e noi e lo aspettiamo". Il centrocampista Matteo D’Alessandro, autore dell’ultima rete biancoceleste ‘orange’, commenta la classifica: "La classifica è molto corta. Noi da matricola, da squadra neopromossa e da meteora dobbiamo innanzitutto fare i punti che mancano per conseguire l’obiettivo minimo per la salvezza e poi una volta raggiunta vedere a che punto siamo".

l.f.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?