L’impegno sociale della Lega B prosegue con la campagna #vinciamoilbullismo, organizzata per prevenire e contrastare ogni forma di bullismo e cyberbullismo diffuso fra i giovani. Con questa iniziativa si è voluto rivolgere ancora una volta lo sguardo nei confronti dei ragazzi per combattere insieme all’associazione onlus ‘Mabasta’ questa seria e diffusa problematica. L’idea è quella di agire attraverso una delle maggiori passioni dei ragazzi: lo sport. Il modello abbraccerà ogni classe e scuola d’Italia attraverso un sistema di consigli e azioni svolte dal basso dai giovani e in grado di coinvolgere tutti gli istituti.