San Benedetto del Tronto, 13 agosto 2018 - Dopo un fine settimana concitato, si è finalmente risolta la situazione che aveva tenuto in apprensione l’intera tifoseria della Samb.. Giovedì mattina si era tenuto un primo incontro tra la dirigenza rossoblù e l’agente di Miceli Tateo. Ne era venuto fuori un accordo che settimane fa era stato ipotizzato da Andrea Fedeli: adeguamento e prolungamento del rapporto, che dal 2019 sarebbe andato in scadenza nel 2021. Poi il presidente rossoblù Franco Fedeli aveva bloccato tutto, poiché non gli erano piaciuti, a suo dire, i modi con i quali Tateo aveva portato avanti la trattativa. Oggi, però, i due principali protagonisti si sono incontrati a Viale dello Sport ed hanno finalmente chiarito. Mirko Miceli sarà un giocatore della Samb fino al 2021. Manca solo l’ufficializzazione e il comunicato della Samb.