In Serie D torna oggi ad allenarsi, con le dovute precauzioni, il Tolentino (prima squadra dilettantistica marchigiana a scendere in campo) che nel frattempo ufficializza anche altri due nomi. Il primo è l’attaccante Diakhate Niane, classe 2001, ben 19 presenze e 4 reti lo scorso anno al Porto Sant’Elpidio mentre in difesa ecco Francesco Labonia, classe 2001, ex Gubbio. Ancora conferme importanti per il Montegiorgio che si assicura under di grandissimo affidamento in mezzo al campo. Saranno ancora in maglia rossoblù Nicholas Zancocchia, classe...

In Serie D torna oggi ad allenarsi, con le dovute precauzioni, il Tolentino (prima squadra dilettantistica marchigiana a scendere in campo) che nel frattempo ufficializza anche altri due nomi. Il primo è l’attaccante Diakhate Niane, classe 2001, ben 19 presenze e 4 reti lo scorso anno al Porto Sant’Elpidio mentre in difesa ecco Francesco Labonia, classe 2001, ex Gubbio. Ancora conferme importanti per il Montegiorgio che si assicura under di grandissimo affidamento in mezzo al campo. Saranno ancora in maglia rossoblù Nicholas Zancocchia, classe 2001, per lui 16 presenze e una rete lo scorso anno oltre a Leonardo Santoro, compagno di reparto di Zancocchia e coetaneo, arrivato già nella passata stagione dopo essere cresciuto nelle giovanili del Bologna pur essendo marchigiano doc. Conferme pesanti anche nel reparto difensivo. Ci saranno ancora Matteo Gnaldi, centrale classe 1997, 13 gettoni nella passata stagione per lui ed Elia Lattanzi, classe 2000, 19 gettoni maturati lo scorso anno in rossoblù. Montegiorgio che si ritroverà questo pomeriggio per un primo briefing in vista della prossima stagione per iniziare a far conoscere un gruppo largamente rinnovato e ringiovanito, come quello messo a disposizione del neo tecnico Eddy Mengo. In Eccellenza altro arrivo importante per il Porto d’Ascoli che sta allestendo un gruppo di assoluto valore per la categoria. Ultimo arrivo in ordine di tempo quello di Daniele Orsini, difensore classe 1998, che aveva iniziato la sua esperienza calcistica proprio in biancoazzurro prima di passare alla Samb giovanissimo e successivamente in Eccellenza al Grottammare.

Colpo importante per la Palmense che sta allestendo un gruppo veramente importante per la Promozione: a disposizione di Stefano Cipolletta arriva Nico Pistelli, attaccante classe 1995, protagonista con le maglie di Civitanovese, Montegranaro e e Montecosaro. Sempre in Promozione in mediana si rinforza anche la Maceratese che si assicura le prestazioni di un centrocampista super come Alejo Marco Vecchiarello, argentino classe 1995, protagonista di una super stagione con la maglia della Civitanovese. A completare lo staff tecnico di Francesco Nocera ufficializzati il preparatore atletico Ivo Pagliari e del preparatore dei portieri Diego Ruspantini.

Riparte di slancio il Montottone Grottese, neopromosso in Prima categoria, chiamato ad un ruolo da protagonista anche nella prossima stagione. In panchina confermata l’accoppiata formata da Matteo Pazzi e Michele Moscetta, la società con il direttore sportivo Simone Brancozzi hanno puntato sul blocco vincente dello scorso anno (conferma in blocco per tutti), con pochi innesti mirati. Si tratta dell’esterno Massimo Vallati, el centrocampista Simone Biondi e dell’attaccante classe 2001 Paolo di Marco.