Non solo mercato. La Samb fa sognare anche per la realizzazione delle strutture e per un’organizzazione maggiore, fortemente voluta dalla nuova proprietà. Sabato, infatti, è stato annunciato e presentato il Samba Village, ancora in fase di ristrutturazione e che sarà pronto per settembre (la società sogna di cominciare ad allenarsi a Stella di Monsampolo per gli inizi di settembre, dopo il ritiro di Massignano). Ma Domenico Serafino sta anche cercando di avviare i lavori al Riviera delle Palme per rinnovare il manto erboso, rimasto lo stesso fin dalla costruzione e inaugurazione dello stadio. Intanto il DPCM di agosto ha approvato il credito d’imposta.