Quotidiano Nazionale logo
2 mar 2022

Si è svuotata l’infermeria

Si sta svuotando l’infermeria della Samb. In particolare, le buone notizie arrivano da Ferri Marini e da Angiulli. Il capitano rossoblù ha bruciato le tappe e si è rimesso in appena un mese (si era operato la microfrattura al collo del piede il 27 gennaio scorso a Verona). Certo, bisognerà attendere un po’ prima di vederlo al 100% e dal primo minuto, ma l’ex Catania ha dato ottimi segnali e ha potuto calcare il terreno del Riviera già domenica scorsa contro il Nereto. In quell’occasione Alfonsi gli ha concesso quattro minuti nel finale. Dunque, rientrato in gruppo Angiulli, si spera di ritrovare anche Ferri Marini entro questa settimana, mentre lavorano a parte Peroni, Knoflach, Varga e Isacco. Peroni ha un risentimento al flessore, mentre Knoflach soffre per una botta alla spalla rimediata una decina di giorni fa. Isacco e Varga, invece, hanno un problema al piede, per cui il loro tempo di recupero dovrebbe essere più lungo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?