Quotidiano Nazionale logo
13 apr 2022

Spettacolo e gol al Palaspeca In scena i campionati italiani

Nella tappa in riviera chiuso il girone di andata. In serie B dominio . del Subbuteo Club Ascoli

Al PalaSpeca sono andati in scena in campionati italiani, si sono sfidati i giocatori. più forti del Belpaese dalla Serie A alla C
Al PalaSpeca sono andati in scena in campionati italiani, si sono sfidati i giocatori. più forti del Belpaese dalla Serie A alla C
Al PalaSpeca sono andati in scena in campionati italiani, si sono sfidati i giocatori. più forti del Belpaese dalla Serie A alla C

Si è concluso il girone di andata del Campionati Italiani a squadre di Calcio da Tavola nella tappa al Palasport “Bernardo Speca”.

Serie A Una Serie A del Calcio da Tavolo davvero molto competitiva che ha visto affrontarsi squadre molto ben organizzate. Non a caso, nel torneo nostrano, giocano il Campione del Mondo in carica, Matteo Ciccarelli (in forza ai Napoli Fighters) e l’attuale Campione d’Europa, il belga Florian Giaux (tesserato con gli Eagles Napoli). Al termine delle 13 sfide del girone di andata, in testa alla classifica ci sono i campioni uscenti delle Fiamme Azzurre Roma e F.lli Bari Reggio Emilia, appaiati a quota 31 punti. La formazione capitolina, che ha vinto gli ultimi tre campionati perdendo solo un incontro in queste tre stagioni, sembra voler continuare la sua marcia inarrestabile, avendo terminato anche questa prima fase senza alcuna sconfitta. Ma dovrà comunque vedersela con la formazione emiliana, giunta seconda negli ultimi tre anni e vincitrice del titolo (il quinto della sua storia) nella stagione 20162017. Dietro di loro, a pochissima distanza, un terzetto tutto campano, composto da Eagles Napoli (a quota 29 punti) e da Napoli Fighters e Salernitana (entrambi a 25 punti). Questa la classifica completa: Fiamme Azzurre Roma e F.lli Bari Reggio Emilia 31, Eagles Napoli 29, Napoli Fighters e Salernitana 25, Barcellona Mortellito 24, Bologna Tigers 19, ACS Perugia 18, Lazio TFC 14, SC Catania e Master Sanremo 11, CS Virtus Rieti 10, Stella Artois Milano 6, Aosta Warriors 0.

Serie B Qui a farla da padrona è invece il Subbuteo Club Ascoli, a quota 36 punti (12 vittorie ed una sola sconfitta). Ecco la classifica completa: SC Ascoli 36, CCT Roma 31, SC Labronico 29, SC Bagheria 23, Subbuteo Casale 23, Leonessa Brescia 22, Tigers Lab 21, SPQR MMIX Roma e Anacapri 17, Napoli Pirates 14, ASM Nola 12, Subbuteisti Modena e Vibo Calcio Tavolo 6, Serenissima Mestre 0.

Serie C. Nel girone A e nel girone B della Serie C, al termine delle sfide di andata, troviamo in testa, rispettivamente, Masterina Sanremo, con 27 punti, e l’accoppiata composta da Sessana e Messina a quota 30. Le capoliste sono però insidiate da squadre come Subbuteo Club Sombrero e Club Subbuteo Firenze (con 25 e 21 punti nel girone A) e da Trento (a quota 26, nel girone B), tutte in piena lotta (e non solo loro) per accedere alla sfida playoff, ad incrocio, che determinerà le due promozioni in Serie B. La classifica della Serie C, girone A, è la seguente: Masterina Sanremo 27, SC Sombrero 25, CS Firenze 21, Picchio Ascoli 20, Aosta Dragons 18, AS Cosenza e Palermo 17, Black Rose Roma 14, Foggia 12, Subbuteo Vomero 8, Stabiae 6, SC Biella 0. La classifica della Serie C, girone B, invece è questa: Sessana e Messina 30, Trento 26, Torino 19, Subbito Gol Ferrara e CT Paola 15, Eagles II e Subbuteo Cagliari 14, Hawks Treviso 9, Papata Group Ponticino 8, Stradivari Cremona 6, SC Samb 0.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?