La lotta che vede in palio l’ultimo posto disponibile per il paradiso è entrata ufficialmente nel vivo con la semifinale che ieri sera ha visto in campo Chievo e Spezia e che stasera vedrà impegnate Pordenone e Frosinone. Chiaramente dopo aver affrontato le gare d’andata le quattro pretendenti dovranno rimandare ogni ipotetico discorso alle gare di ritorno previste per martedì 11 e mercoledì 12. Il Chievo e il Frosinone dopo un campionato probabilmente disputatato al di sotto delle aspettative di inizio stagione, restano le candidate principali per la finalissima che come di consueto si consumerà in un doppio appuntamento: andata domenica 16 agosto e ritorno giovedì 20. Stasera invece spazio alla gara d’andata dello spietato e cinico scontro tra Perugia e Pescara.