Quotidiano Nazionale logo
11 mag 2022

Traini: "Cerchiamo di arrivare al massimo punteggio possibile"

Il dg spiega: "Vogliamo che questa stagione sia negli annali". Oggi c’è l’impegno contro . il Castlenuovo Vomano

Terz’ultima giornata di campionato. Il Porto d’Ascoli ospita nell’infrasettimanale valido per il trentaduesimo turno il Castelnuovo Vomano, che domenica ha strappato un punto importante dieci contro undici contro il Tolentino. Pareggio d’oro anche per i biancocelesti ‘orange’ grazie alla rete di Pietropaolo e quella di capitan Sensi arrivata al novantesimo. Il direttore generale Pierluigi Traini spera di conquistare la salvezza quanto prima. I Ciampelli boys hanno ancora due gare casalinghe e una trasferta in questo rush finale, con nove punti sulla carta da mettere nel cassetto: "Noi cerchiamo di arrivare al massimo punteggio possibile, affinché questa prima stagione in serie D rimanga negli annali del Porto d’Ascoli. I ragazzi si stanno allenando bene; chiaramente sappiamo che gli ostacoli che incontreremo da qui alla fine saranno molteplici e dobbiamo cercare assolutamente di superarli, come abbiamo fatto fino ad ora, visti gli infortuni e le squalifiche che abbiamo avuto in questa stagione". Il Porto d’Ascoli dovrà fare a meno dell’attaccante Nazzareno Battista e del centrocampista Nicola Petricci, entrambi infortunati, mentre rientra dalla squalifica bomber Stefano Spagna. Il Castelnuovo Vomano invece non potrà schierare Terrenzio e Casimirri e gli squalificati Alfieri e Sparvoli. La gara sarà diretta dal signor Giuseppe Vingo della sezione di Pisa, coadiuvato dagli assistenti Alberto Rinaldi e Roberto Palermo entrambi di Pisa.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?