Regalati Bologna durante la mostra di Dalì a palazzo Belloni
Regalati Bologna durante la mostra di Dalì a palazzo Belloni

Bologna, 1 febbraio 2018 - Tutta la città in un pacco dono. C’è il meglio dell’offerta culturale e commerciale del territorio nell’incarto di ‘Regalati Bologna’, il programma di eventi e aperture straordinarie legato ad Arte Fiera sul quale punta forte il direttore generale di Confcommercio Ascom, Giancarlo Tonelli.

La nostra guida: gli eventi di giovedì 1 e quelli di venerdì 2

Qual è il senso dell’iniziativa?
“Un weekend come quello in arrivo è il momento migliore per approfondire il legame fra il turismo d’arte e le tante attività cittadine che contribuisce a sostenere. Per questo, insieme ad Emil Banca e al mio presidente, Enrico Postacchini, abbiamo scelto di non mancare l’occasione”.

Il fine settimana della Art City White Night, del resto, cade nei giorni più caldi dei saldi.
“È questo il momento migliore per le promozioni invernali, in tutta la città metropolitana, con tantissimi negozi già arrivati a proporre sconti tra il 60% e il 70% e pronti, in vista della Notte Bianca di sabato, a tenere aperti i battenti fino a mezzanotte, come faranno anche molti ristoranti”.

Un posto d’onore, però, spetterà alle gallerie.
“Dal momento che le vere protagoniste dei prossimi giorni saranno le ultime tendenze artistiche e del design, 14 nostre gallerie d’arte moderna e contemporanea saranno visitabili, insieme alle rassegne che espongono, nelle giornate del 2, 3 e 4 febbraio e, sabato sera, dalle 20 alle 24”.

Una capitale notturna dell’arte, dunque, ma si strizzerà l’occhio anche al buon cibo.
“Vista la densa serata, prima o dopo, bisognerà pur sedersi a tavola. A ospitare bolognesi e turisti, allora, penseranno 31 ristoratori associati Ascom, 4 dei quali in provincia, che terranno le cucine in funzione fino a mezzanotte”.

Anche i semplici negozi, però, saranno in prima linea per la notte più lunga.
“Gli iscritti alla nostra associazione, fiorai, gioiellieri o antiquari che siano, metteranno in campo oltre 200 idee per celebrare le giornate di Arte Fiera, in una giostra di mostre, performance e installazioni che, tra alberghi, botteghe e concept store, investirà ogni angolo di Bologna”.

Sembrano quasi troppe per così poche ore.
“Ci sarà l’imbarazzo della scelta, tanto più se si considera che sono proposte personali e originali, e per conoscerle tutte nel dettaglio basterà visitare la pagina web all’indirizzo www.ascom.bo.it”.

È un regalo, quello del titolo, che si ripeterà?
“Il contenitore ‘Regalati Bologna’ è ormai al quarto anno di vita e il nostro intento, anche in futuro, sarà quello di legare una promozione turistica e commerciale a tema con ognuna delle manifestazioni di punta che trovano posto in città”.

ARTE FIERA / Guarda il nostro speciale